Borgata Villaro - 1375 m

Villaro di Acceglio

Proseguendo da Acceglio dalla strada che risale l'asse principale della valle, dopo un paio di ripidi tornanti si raggiunge il pianoro di borgata Villaro, che domina dall'alto in una conca assolata costruita dal detrito di origine glaciale. Passeggiando per le vie di Villar, si entra quasi nell'intimità delle case fino alla piazzetta con la fontana e il bel campanile della chiesa.
Da Villaro si può proseguire verso Chiappera, oppure prendere il bivio che segue l'abitato salendo a Lausetto, Colombata e il Vallone di Traversiera, percorso dal temibile Rio Mollasco. Proprio all'ingresso della borgata, un bivio porta alle vicine case della Bargia, da cui si accede alle ex cave del rinomato marmo verde di Acceglio , roccia dall'elevato pregio estetico nata a suo tempo dai magmi sui fondali di una dorsale oceanica.

Feste a Villaro

Festa patronale: Beata Vergine Addolorata - 15 settembre
Devozione di Maria sofferente ai piedi della Croce
Festeggiamenti: domenica prossima al 15 settembre

Cartoline storiche di Villaro

cartolineVillar1935_robipeano

Villaro di Acceglio, 1935
Edizioni Fresia - Collezione Roberto Peano Cuneo

Acceglio Villaro

Villaro di Acceglio, ...
Collezione Georges Galliano

Ristorazione a Villaro

Bar Ristorante La Pauso

BAR RISTORANTE LA PAUSO
Tel. 0171.99009
Cell. 347.0399705

Come vuoi proseguire la visita?

Pratorotondo di Acceglio

cartolineAcceglio19robipeano

Borgate di Acceglio

Cartoline storiche